Sydney Design Festival

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Sydney Design Fetival // Sydney  // 2-11 marzo 2018

Il Sidney Design Festival torna in un’edizione completamente rinnovata dal 2 all’11 marzo 2018. Un vasto programma di conferenze, incontri, workshop, mostre e tour che partono dal quartier generale rappresentato dal Powerhouse Museum per arrivare nei meandri più intensi e inediti della città. Dieci giorni che rappresentano un focus, un punto di vista privilegiato nella comprensione dei nuovi percorsi esplorativi del design.

Dal Salone del Mobile Milano, chiuso negli spazi creativi della Fiera a Rho-Pero fino alle maglie internazionali australiane: il design si appropria dei tessuti urbani più nascosti, ne riveste come una seconda pelle i quartieri più caratteristici e ridisegna la geografia mondiale del design. Confini di ampio respiro che trovano il punto d’origine nel Powerhouse Museum per poi dilagare alla ricerca di una piattaforma comune nutrita dalla convergenza di idee, persone, oggetti.

La ventesima edizione del Sidney Design Festival nasce sotto l’egida di obiettivi dichiarati e perseguiti con passione. Il richiamo di un nuovo pubblico e la presentazione dei lavori inediti di artisti famosi ed emergenti si intersecano nella ricerca di possibili scenari futuristici di un design ormai completamente avvolto da una realtà 2.0. Se da una parte la Milano Design Week offre all’occhio curioso dell’artista il respiro del vecchio continente europeo, la kermesse australiana afferma il design come un nuovo e importante settore per lo sviluppo economico globale. Una convergenza unica e privilegiata di idee e persone che nell’espressione artistica trovano la giusta connessione tra scopo e movimento.

Una Call To Action dichiarata e fortemente voluta dagli organizzatori è il tema della ventesima edizione del Sidney Design Festival, un invito rivolto alle celebrità del design locale e internazionale per una dieci giorni fatta di eventi dislocati ovunque, anche nei bar e nei caffè della città australiana. Aperto gratuitamente tutta la notte, il Powerhouse Museum sarà il luogo dal quale creare il proprio percorso esplorativo. Un rifugio dove le proiezioni di film rétro e la colonna sonora di Dj Jai Pyne fanno da cornice alle intense e innovative proiezioni artistiche di David Greenhalgh dal titolo “CTRL+C/CTRL+V“.

In attesa del Fuorisalone 2019, le proposte australiane trovano un focus ben preciso nell’espressione architettonica. Quattro gli appuntamenti fondamentali del Sidney Design Festival. Il pluripremiato architetto Zhang Ke, fondatore della cinese Zao /Standardarchitecture, presenterà un discorso programmatico sulle nuove frontiere architettoniche orientali. Il co-fondatore di Oma, David Gianotten, sarà invece l’atteso protagonista di una conferenza dedicata ai suoi nuovi e inediti progetti relativi al Taipei Performing Arts Centre e il New Museum per l’Australia occidentale.

sydney design festival - eventConoscenza, creatività e immaginazione abbracciano e donano nuova linfa al concetto della Creative Economy che trova nell’irriverente mostra di Tim Ross un esempio concreto e tangibile. Un excursus dinamico e ironico sull’immaginazione di matrice australiana con alcuni must come la Ford Capri degli anni ’60 fino al famoso casco Stackhat, vera e propria icona dei fabulous Eighties.

Il leit motiv inaugurato nella precedente edizione che ha visto nell’evento The Really Goods Line Day il momento più interessante trova in questo nuovo appuntamento la sua sublimazione più audace: un design che rompe gli schemi dei propri confini urbani per abbracciare la rete globale delle relazioni internazionali.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Per maggiori informazioni: Sidney Design Festival

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi