Evento importante per l’arredamento: salone internazionale del mobile

 

Il Salone del Mobile è il punto di riferimento a livello mondiale del settore casa-arredo e strumento dell’industria che trova in esso uno straordinario veicolo di promozione.

Nel Salone del Mobile si possono cogliere gli spunti innovativi che le nuove idee e le nuove tecnologie pronti a portare novità nel mondo della casa, dell’arredamento, degli elettrodomestici e di tutto quel che è la sfera casalinga delle persone. Importanti novità stanno premendo in questo ambito: l’incedere della domotica, la necessità di nuovi stili di vita maggiormente sostenibili, le opportunità offerte dai nuovi elettrodomestici e dai nuovi strumenti multimediali, nonché nuove linee di design ispirate proprio al cambiamento delle esigenze, stanno modificando l’orizzonte della casa e con essa tutto quel che contiene.

Il Salone del Mobile di Milano è dunque una occasione unica per fotografare quanto sta succedendo: il meglio dei produttori del comparto portano tra i padiglioni le novità che stanno per sbarcare sul mercato.

Un settore che lega la sua crisi a quella generale dell’edilizia, potrà cercare sfogo e salvezza nell’innovazione: nuove idee, nuovi modi di intendere la casa, nuove soluzioni per il risparmio e la gestione intelligente degli ambienti.

Il Salone del Mobile è legato a molte altre iniziative dal Fuorisalone, al Design Week.

Una settimana all’anno, in coincidenza con il Salone del Mobile, Milano si trasforma capitale del design: la Milano Design Week trasforma la città mettendo stile e creatività al centro di ogni iniziativa. E per i brand si tratta di una sfida irrinunciabile.

La sfida è stata raccolta da diversi brand rendendo particolarmente frizzante la città.

Eni e Fiat:

l’idea molto originale di questa Milano Design Week è stata quella si usare alcune storiche Fiat 500 d’epoca dotandole di marchio Enjoy e facendole entrare a tempo limitato della flotta del serizio di car sharing Eni: sono state messe a disposizione degli utenti del servizio, girando una simpatica candid camera che testimonia lo stupore di quanti, cercano di prenotare la propria vettura, si son trovati di fronte le linee che hanno scritto la storia dell’automobile italiana.

Lo stupore degli utenti è stato immortalato come una vera e propria candid camera, e gli stessi sono poi stati accompagnati alle loro destinazioni a bordo del “Cinquino” da un autista. E’ stato montato un filmato con le reazioni dei passeggeri, per strada e a bordo della vettura, condiviso poi sui principali social.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi