Il Fuorisalone 2016

Il Fuorisalone 2016

 

Anche quest’anno torna Fuorisalone che si terrà tra il 12 ed il 17 di Aprile. Questa rassegna prende anche il nome di Milano Design Week ed è l’evento più importante al mondo per quanto riguarda il designi. Ovviamente il Salone del Mobile è molto importante per la città di Milano ma il Fuorisalone rappresenta un punto di incontro di menti di tutto il mondo. I maggiori designer italiani ed esteri, infatti, presentano le loro creazioni in questa settimana molto importante. In questo periodo, infatti, Milano è posta sotto gli occhi del mondo intero che scrutano le nuove frontiere del design prendere forma. Il Fuorisalone si sviluppa come un evento autonomo che non ha mai avuto una grande necessità di essere sponsorizzato. Il bello di questo evento, infatti, è che i design e gli studi in completa autonomia preparano moltissimi iniziative per portare il mondo del design ai suoi massimi livelli. Tutta la città sarà gremita di piccole esposizioni ed eventi di grande importanza e saranno attesi veramente moltissimi visitatori da tutto il mondo.

Ogni anno, infatti, i numeri del Fuorisalone tendono ad aumentare e ad oggi viene considerata la rassegna che raggruppa il maggior numero di esperti del settore in tutto il mondo. Un’importanza, quindi, che non può essere disattesa e tutti gli studi ed i designer della città sono già al lavoro per realizzare una settimana del design degna di essere ricordata. Molto presto sarà anche presentato l’elenco di tutti gli eventi in programma, in maniera tale da permettere ai futuri visitatori di organizzare la propria visita e non perdersi niente di quello che si vuole vedere. Sebbene gli eventi del Fuorisalone avvengano nel periodo del Salone del Mobile di Milano, è da sottolineare ancora come questo non sia un evento con una sua organizzazione centrale. Infatti negli anni ’80 i primi designer hanno spontaneamente cominciato a realizzare eventi di diverse portate in questo periodo e, con il passare degli anni, la tradizione si è consolidata.

Quindi il Fuorisalone è divenuto un ottimo punto di partenza per esprimere la propria idea su un nuovo prodotto e realizzare qualcosa di differente. Non è necessaria alcuna procedura particolare per partecipare, in quanto non esiste una vera organizzazione, e quindi ogni azienda interessata può liberamente decidere di affittare uno spazio ed offrire ai visitatori qualcosa che nessun altro aveva proposto. Gli eventi saranno a centinaia in tutta la città e la concomitanza con il Salone del Mobile, ovviamente, creerà un numero veramente elevatissimo di utenti. Questo permette alla città di essere il punto di riferimento del design internazionale e di far sempre valore la qualità dei marchi italiani in tutto il mondo.

 

You might also like: